loader
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Rossetto

Lo sapevi che?

Il rossetto è conosciuto per essere stato usato già 5000 anni fa nell’antica civiltà della Mesopotamia, nella forma di gioielli semi-preziosi, sbriciolati ed applicati sulle labbra ed occasionalmente intorno agli occhi. Anche le donne nella civiltà della valle dell’Indo usavano abbellirsi, colorandosi le labbra. Gli antichi egiziani avevano una loro particolare composizione di rossetto, e Cleopatra utilizzava un rossetto ricavato dai pigmenti dei coleotteri e delle formiche.
Il rossetto, cominciò ad acquisire popolarità nel sedicesimo secolo, durante il regno di Elisabetta I d’Inghilterra. All’epoca veniva ricavato dalla cera d’api.
Durante la seconda guerra mondiale, il rossetto diventò particolarmente celebre, in seguito al suo largo utilizzo nell’industria cinematografica, ed il suo utilizzo si diffuse largamente.

Come smacchiarlo?
1 Tessuto macchiato di Rossetto
2 Versare IL TOGLIMACCHIE sulla macchia di Rossetto
3 Strofinare con la spatula, nebulizzare ac-qua ed asciugare con aria compressa Se necessario ripetere dal punto 2
4 Versare VERCOL sulla macchia, strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare
5 Versare SPOTREMOVER sulla macchia, strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare con aria compressa
6 La macchia è stata rimossa e il capo può essere lavato a secco o ad acqua

Richiedi informazioni



    do il consensonon do il consenso
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio