loader
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Pennarello

Lo sapevi che?

Proprio per la loro grande versatilità e per i molteplici usi a cui può essere destinato, il pennarello assume forme e caratteristiche diverse a seconda dei casi. A punta grossa o sottile, tonda a punta, morbida o rigida, pennarelli lavabili, solubili o indelebili? è così vasta la scelta che per distinguere tutti i tipi di pennarelli presenti sul mercato non è stato sufficiente un solo termine, bensì ci si è dovuto inventare un nome per ciascun tipo. Questi nomi indicano solitamente la funzione a cui quel tipo di pennarello è adibito e sono radicati talmente tanto nel vocabolario comune che spesso ci si dimentica, come nel caso dell’evidenziatore, che fanno comunque parte del grande mondo dei pennarelli.
Ma vediamo, con più precisione, quali sono le principali tipologie di pennarelli: pennarello indelebile, pennarello lavabile, pennarello cancellabile a secco, pennarello ad inchiostro invisibile, election marker.

Come smacchiarlo?
1 Tessuto macchiato con righe di pennarello
2 Versare IL TOGLIMACCHIE sulle righe di pennarello
3 Strofinare con la spatula
4 Versare INK su eventuali residui di macchia
5 Strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare con aria compressa
6 La macchia è stata rimossa e il capo può essere lavato a secco o ad acqua

Richiedi informazioni



    do il consensonon do il consenso
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio