loader
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Ketchup

Lo sapevi che?

Sebbene sia sovente considerato prodotto statunitense per eccellenza, l’origine del ketchup è orientale. Ketchup in origine fu una salsa fermentata a base di pesce, soprattutto acciughe sotto sale. Quando nel Seicento questa salsa sbarcò in Europa, i cuochi iniziarono a personalizzarla utilizzando svariati ingredienti tra cui ostriche, funghi, noci e limone. La ricetta del ketchup moderna inizia a svilupparsi alla fine del Settecento quando, negli Stati Uniti, alcuni cuochi iniziano a utilizzare il pomodoro per produrla.
Nasce così nel 1812 il primo tomato ketchup (ketchup di pomodoro) prodotto da James Mease, di Filadelfia. Ma fu solo nel 1872 che Henry J. Heinz sviluppò la ricetta del ketchup che la sua azienda, la Heinz, utilizza ancora oggi. In contrasto con le consuetudini di allora, Heinz aumentò la quantità di aceto e di zucchero, aggiunse la cipolla e un mix di spezie. Questa combinazione di sapori divenne talmente famosa che gli americani identificarono ben presto il termine ketchup solo ed esclusivamente con la salsa di Heinz, e da allora nulla è cambiato in buona parte del mondo.

Come smacchiarlo?
1 di Ketchup
2 Versare SPOTREMOVER sulla macchia di Ketchup
3 Strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare con aria compressa
4 Versare IDRODECOLOR sulla macchia, strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare
5 Versare IL TOGLIMACCHIE sulla macchia, strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare con aria
6 La macchia è stata rimossa e il capo può essere lavato a secco o ad acqua

Richiedi informazioni



    do il consensonon do il consenso
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio