loader
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Evidenziatori

Lo sapevi che?

L’evidenziatore è un pennarello dalla punta a scalpello utilizzato per richiamare l’attenzione su alcune sezioni di un documento, grazie ad una marcatura effettuata con colori particolarmente vividi e traslucidi o fluorescenti.Punta di un evidenziatore
È stato inventato nel 1962 in Giappone da Yukio Horie.
Al giorno d’oggi ne esistono di una vasta gamma di colori (azzurro, arancione, giallo, rosa, viola, fucsia e verde), il desiderio diffuso tra gli studenti di vivacità e originalità è sfociata nella produzione di evidenziatori sempre più stravaganti e variegati.
Alcuni software di elaborazione testi offrono la possibilità di simulare la colorazione di alcune parole, come se fossero sottolineati da un evidenziatore.

Come smacchiarlo?
1 Tessuto macchiato con Evidenziatori
2 Nebulizzare acqua e se necessario ripetere l’operazione dal punto 2
3 Versare IL TOGLIMACCHIE su eventuali residui di macchie
4 Strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare con aria compressa
5 La macchia è stata rimossa e il capo può essere lavato a secco o ad acqua
6 Versare INK sulla macchie di evidenziatori, lasciando sotto il tessuto della carta assorbente

Richiedi informazioni



    do il consensonon do il consenso
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio