loader
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Cera

Lo sapevi che?

Le cere possono essere naturali o artificiali e tra le più comuni si annoverano la cera d’api, cera di carnauba (cera vegetale) e paraffina (cera minerale, una miscela di idrocarburi semisolidi). Sono cere naturali anche altre sostanze oleose secreta all’interno di alcune cavità animali, ad esempio l’orecchio o il capo di alcuni cetacei. Certi materiali sintetici che presentano le proprietà elencate sopra sono spesso chiamati cere.
Dal punto di vista chimico, le cere in senso stretto sono miscele di esteri, alcoli, acidi saturi con catena da 14 a 30 atomi di carbonio. Una cera si differenzia da grassi a consistenza simile come stearine e palmitine perché può essere in primis un monoestere di alcoli ad alto peso molecolare (alcoli grassi come il cetilico) con acidi grassi, o ad esempio di glicole etilenico con due acidi grassi; i grassi o lipidi sono invece esteri della glicerina con tre acidi grassi.

Come smacchiarlo?
1 Tessuto macchiato di Cera
2 Grattare via delicatamente la cera con la spatula
3 Versare il VERCOL sulla macchia, fare agire e strofinare con la spatula
4 Versare IL TOGLIMACCHIE sui residui di macchia
5 Strofinare con la spatula, nebulizzare acqua ed asciugare con aria compressa
6 La macchia è stata rimossa e il capo può essere lavato a secco o ad acqua

Richiedi informazioni



    do il consensonon do il consenso
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio